Umiliata e picchiata per anni. Pure mentre allattava la bambina appena nata. Nemmeno davanti alla…

Una nuova e vergognosa escalation di violenza ai danni degli infermieri impegnati nella battaglia per…

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera all'unanimità al nuovo decreto anti Covid…

Quattro poliziotti uccisi in altrettanti giorni. Un bilancio drammatico che riporta indietro negli anni, quando…

A San Costanzo, patrono di Perugia insieme a San Lorenzo e a Sant'Ercolano, la festa…

BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA - UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO 1-3 (25-19 21-25 18-25 23-25) BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA: Havelkova…

Le avrebbero dovute proteggere. Dalle brutture della vita, dalle difficoltà quotidiane e dai mostri. Pronti…

Lutto nel mondo dell'imprenditoria. E' morto a 83 anni l'ex patron della Parmalat e del Parma…

Ryanair annulla i voli Perugia-Londra anche a febbraio 2022. Dopo aver gradualmente azzerato la destinazione…

Salgono i letti di terapia intensiva occupati da pazienti con Covid: il tasso di occupazione…

E' sospettato di essere l'autore di alcuni furti avvenuti negli ultimi due mesi al Santa…

Novak Djokovic giocherà gli Australian Open? Dopo il lungo braccio di ferro tra il tennista…

Con una circolare, il ministero della Salute ha annunciato che cambia il bollettino quotidiano sul…

 E' stato individuato, e ora è agli arresti domiciliari, il presunto autore dell'aggressione perpetrata domenica…

Albano Carrisi, in arte Al Bano, è uno dei cantanti italiani più amati dal pubblico,…

Gin, bitter Campari e succo d'arancia per Astrazeneca. Per Pfizer al gin si unisce blue…

Aldo Montano ospite di Verissimo, il salotto televisivo di Canale5 con Silvia Toffanin alla conduzione,…

Alessandro Borghi è un attore italiano, conosciuto anche a livello internazionale per alcune sue interpretazioni…

Alessio Boni ospite di Verissimo - il salotto televisivo del weekend di Canale5 in cui…

Alessio Vassallo, classe 1983, è un attore siciliano che si è fatto conoscere al mondo…

Alice Arcuri, ovvero la Cecilia Tedeschi di Doc - Nelle tue mani, sarà ospite oggi…

Anche oggi in tv, sabato 22 gennaio, su Rai 1 appuntamento con Liena Bianca, il…

Dopo l'ultimo tentativo di furto nel marscianese, segnalato nella frazione di San Biagio della Valle,…

Le olimpiadi e le paralimpiadi invernali di Pechino 2022 si svolgeranno senza il grande pubblico…

Furti a raffica, nelle ultime settimane, nelle villette della zona residenziale di Calvi dell'Umbria, in…

Un allevatore di 59 anni è stato ucciso a colpi di fucile questa mattina, giovedì…

Continuano a scendere i nuovi casi di positività al Covid 19 in Italia. Stando all'ultimo…

Alvise Rigo è un ex rugbista, famoso al grande pubblico per la partecipazione all'ultima edizione…

“Magari il nuovo presidente della Repubblica accettasse il mio invito sul palco dell'Ariston di Sanremo".…

Una bella sorpresa di Federica Gentile nel corso dell'ultima puntata di Amici di Maria De…

L'avevamo scritto e ipotizzato mesi fa quando la Lega Umbria aveva iniziato a macinare comunicati…

Andrea Delogu ha pubblicato su Instagram una serie di scatti in cui ha fatto sapere…

Annibale Giannarelli è un cantante italiano, famoso anche a livello mondiale. L'uomo ha raccontato di…

“Non ce la facciamo a organizzare il Carnevale di Sant'Eraclio. Le limitazioni in vigore non…

L'arrivo dell'anno nuovo festeggiato in compagnia dei carabinieri. E' iniziato in modo inaspettato il 2022…

Il taglio del nastro è previsto per il 1° luglio 2022, pandemia permettendo, ovviamente, visto…

Prima pillola anti Covid in Europa. E' arrivato l'ok dell'Ema per la commercializzazione della pillola…

Abrignani: "Per i vaccinati il Covid sarà come l'influenza. Picco a gennaio. Quarta dose? Solo di un nuovo vaccino. No vax? Muoiono per stupidità"

Pubblicato su Giovedì, 13 Gennaio 2022 09:28 Scritto da Corriere di Umbria

Il Covid non è e non sarà come il raffreddore, perché di raffreddore non si muore. Diventerà un'infezione simile all'influenza. E' probabile, però

dobbiamo distinguere tra vaccinati e non vaccinati. Solo per i primi essere contagiati dal Covid 19 potrebbe essere come prendere l'influenza che infetta ogni inverno milioni di persone, è letale in circa lo 0,1% (1 per 1000) dei casi ed è pericolosa soprattutto per gli ultra 70enni con patologie croniche importanti". Sono parole dell'immunologo Sergio Abrignani che ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera. 

"Omicron - ha spiegato il docente dell'Università di Milano e componente del Comitato Tecnico Scientifico - è esplosa a partire dall'ultima decade di dicembre e da allora la curva si è impennata molto rapidamente, giorno dopo giorno. Gli esperti di modelli di crescita di un'epidemia ci dicono che salirà fino a raggiungere il picco alla fine di gennaio". Presa di posizione anche sulla possibilità di continuare a somministrare il vaccino oltre la terza dose: "Sulla base delle conoscenze immunologiche scaturite dallo studio in 50 anni dei moderni vaccini, non ha molto senso ripetere una quarta dose a 2-3 mesi dalla terza con un preparato non aggiornato. Le immunizzazioni ripetute in tempi ravvicinati a volte producono lo spegnimento della risposta immunitaria. Vediamo i dati di Israele, quando arriveranno, e poi decidiamo. Diverso sarebbe fare una quarta dose di vaccino disegnato contro la variante Omicron. Sarebbe agire come per l'antinfluenzale: lo cambiamo ogni inverno e non si parla di terze o quarte dosi, ma di nuovo vaccino".

Nei giorni scorsi Abrignani aveva spiegato che "se per normalità si intende accettare che ci sia un virus endemico, con una letalità pari a quella dell'influenza se si è vaccinati, allora la raggiungeremo presto. L'importante è vaccinarsi. Con i contagi di oggi, nettamente superiori a quelli di un anno fa, senza vaccino staremmo messi male". Sui no vax aveva ribadito che "sui ricoverati in terapia intensiva, i no vax sono il 75%, una percentuale che spiega l'efficacia del vaccino. Io sono per la strategia di vaccinare i no vax, non di farli arrabbiare. Ogni giorno con questo ritmo di 200 morti al giorno, muoiono un centinaio di persone che sono non vaccinate. Quindi in un mese con oltre 200mila infezioni e 200 decessi al giorno, di cui la metà sono evitabili, so che 3mila italiani moriranno per stupidaggine".
Leggi Tutto: Abrignani: "Per i vaccinati il Covid sarà come l'influenza. Picco a gennaio. Quarta dose? Solo di un nuovo vaccino. No vax? Muoiono per stupidità"

Letto 60 volte

Chi è Online

5008 (7)

Sono online 346 ospiti e Un Iscritto

« Gennaio 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31