Umiliata e picchiata per anni. Pure mentre allattava la bambina appena nata. Nemmeno davanti alla…

Una nuova e vergognosa escalation di violenza ai danni degli infermieri impegnati nella battaglia per…

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera all'unanimità al nuovo decreto anti Covid…

Quattro poliziotti uccisi in altrettanti giorni. Un bilancio drammatico che riporta indietro negli anni, quando…

A San Costanzo, patrono di Perugia insieme a San Lorenzo e a Sant'Ercolano, la festa…

BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA - UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO 1-3 (25-19 21-25 18-25 23-25) BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA: Havelkova…

Le avrebbero dovute proteggere. Dalle brutture della vita, dalle difficoltà quotidiane e dai mostri. Pronti…

Lutto nel mondo dell'imprenditoria. E' morto a 83 anni l'ex patron della Parmalat e del Parma…

Ryanair annulla i voli Perugia-Londra anche a febbraio 2022. Dopo aver gradualmente azzerato la destinazione…

Salgono i letti di terapia intensiva occupati da pazienti con Covid: il tasso di occupazione…

E' sospettato di essere l'autore di alcuni furti avvenuti negli ultimi due mesi al Santa…

Novak Djokovic giocherà gli Australian Open? Dopo il lungo braccio di ferro tra il tennista…

Con una circolare, il ministero della Salute ha annunciato che cambia il bollettino quotidiano sul…

 E' stato individuato, e ora è agli arresti domiciliari, il presunto autore dell'aggressione perpetrata domenica…

Albano Carrisi, in arte Al Bano, è uno dei cantanti italiani più amati dal pubblico,…

Gin, bitter Campari e succo d'arancia per Astrazeneca. Per Pfizer al gin si unisce blue…

Aldo Montano ospite di Verissimo, il salotto televisivo di Canale5 con Silvia Toffanin alla conduzione,…

Alessandro Borghi è un attore italiano, conosciuto anche a livello internazionale per alcune sue interpretazioni…

Alessio Boni ospite di Verissimo - il salotto televisivo del weekend di Canale5 in cui…

Alessio Vassallo, classe 1983, è un attore siciliano che si è fatto conoscere al mondo…

Alice Arcuri, ovvero la Cecilia Tedeschi di Doc - Nelle tue mani, sarà ospite oggi…

Anche oggi in tv, sabato 22 gennaio, su Rai 1 appuntamento con Liena Bianca, il…

Dopo l'ultimo tentativo di furto nel marscianese, segnalato nella frazione di San Biagio della Valle,…

Le olimpiadi e le paralimpiadi invernali di Pechino 2022 si svolgeranno senza il grande pubblico…

Furti a raffica, nelle ultime settimane, nelle villette della zona residenziale di Calvi dell'Umbria, in…

Un allevatore di 59 anni è stato ucciso a colpi di fucile questa mattina, giovedì…

Continuano a scendere i nuovi casi di positività al Covid 19 in Italia. Stando all'ultimo…

Alvise Rigo è un ex rugbista, famoso al grande pubblico per la partecipazione all'ultima edizione…

“Magari il nuovo presidente della Repubblica accettasse il mio invito sul palco dell'Ariston di Sanremo".…

Una bella sorpresa di Federica Gentile nel corso dell'ultima puntata di Amici di Maria De…

L'avevamo scritto e ipotizzato mesi fa quando la Lega Umbria aveva iniziato a macinare comunicati…

Andrea Delogu ha pubblicato su Instagram una serie di scatti in cui ha fatto sapere…

Annibale Giannarelli è un cantante italiano, famoso anche a livello mondiale. L'uomo ha raccontato di…

“Non ce la facciamo a organizzare il Carnevale di Sant'Eraclio. Le limitazioni in vigore non…

L'arrivo dell'anno nuovo festeggiato in compagnia dei carabinieri. E' iniziato in modo inaspettato il 2022…

Il taglio del nastro è previsto per il 1° luglio 2022, pandemia permettendo, ovviamente, visto…

Prima pillola anti Covid in Europa. E' arrivato l'ok dell'Ema per la commercializzazione della pillola…

Arrestata per droga Fabiola Moretti: era la primula rossa dalla Banda della Magliana

Pubblicato su Lunedì, 10 Gennaio 2022 16:59 Scritto da Christian Campigli

Il lupo perde il pelo, ma non il vizio. Soprattutto se, per anni, ha fatto parte della più importante banda di Roma. Quella che, nella capitale, controllava lo spaccio di droga, il gioco d'azzardo, la prostituzione e l'usura. E il cui nome

evoca sparatorie, sanguinose vendette trasversali e una montagna di denaro, guadagnato illegalmente. Torna agli onori delle cronache la vedova nera Fabiola Moretti, uno dei componenti storici della Banda della Magliana, resa immortale dal personaggio di Donatella, nella fortunata serie televisiva diretta da Stefano Sollima, “Romanzo Criminale”. I carabinieri del comando provinciale di Roma hanno eseguito questa mattina un'ordinanza con ventuno misure di custodia cautelare (diciotto in carcere, due ai domiciliari ed una sottoposta all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria). Le accuse sono, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, spaccio e detenzione ai fini di spaccio in concorso

Secondo la tesi accusatoria, la Moretti comprava la “bamba” per rifornire le piazze di spaccio che l'organizzazione gestiva nella capitale. La donna, compagna di personaggi di spicco della Banda della Magliana come Antonio Mancino e Danilo Abbruciati, è stata già coinvolta in vicende legate allo spaccio di stupefacenti. Gli uomini in divisa hanno arrestato anche la figlia ventisettenne, Nefertari. Secondo il capo di imputazione, citato nell'ordinanza, “la zia” agiva da intermediaria per l'acquisto di cocaina e in più di una circostanza si è recata a Napoli per reperire la polvere bianca. Secondo il giudice per le indagini preliminari, la donna “è leader del suo gruppo familiare e si prodiga per recuperare forniture di stupefacenti a vantaggio delle due associazioni a delinquere. Vive del narcotraffico del quale fa professione”. 

Fabiola Moretti, detta “La Bucatina”, è stata una delle figure di spicco della Banda della Magliana, sin dai primi giorni. Conosceva bene Franco Giuseppucci detto “Er Negro” e fino alla sua morte è stata la compagna di Danilo Abbruciati detto “Er Camaleonte”, ucciso a Milano il 27 aprile 1982. La Moretti non perse tempo ed iniziò  una nuova relazione con un altro elemento della Banda, Antonio Mancini, detto “Accattone”. Una storia durata molti anni e che li unirà anche nella decisione di diventare collaboratori di giustizia. La Moretti, a più riprese, ha accusato l'ex senatore della Democrazia Cristiana, Claudio Vitalone, di essere coinvolto nell'omicidio del giornalista Mino Pecorelli e di aver incontrato numerose volte Enrico De Pedis, detto “Renatino”, leader della Banda dopo la morte di Giuseppucci. Tante, troppe le ricadute, quasi sempre per colpa della droga. Sette anni fa venne arrestata per aver accoltellato, con quattro fendenti, il fidanzato della figlia. La primula rossa, la donna che ha assistito alla genesi della Banda della Magliana è di nuovo dietro le sbarre. Perché quel lupo invecchia, cambia pelle, diventa persino madre. Ma quel vizio legato allo spaccio di cocaina non vuole proprio perderlo.
Leggi Tutto: Arrestata per droga Fabiola Moretti: era la primula rossa dalla Banda della Magliana

Letto 58 volte

Chi è Online

5008 (7)

Sono online 330 ospiti e 2 Iscritti

« Gennaio 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31