Marzo 28, 2021

Roma volontaria ridotta in fin di vita da un pitbull in un canile all’Olgiata Le…

in News

Pitbull in un canile all’Olgiata | Le foto" alt="Roma, volontaria ridotta in fin di vita…
Marzo 23, 2021

Parassiti e malattie così milioni di salmoni allevati muoiono e finiscono nelle discariche

in News

Finiscono nelle discariche Un’investigazione in Scozia porta alla luce le condizioni degli allevamenti ittici finanziati…
Marzo 24, 2021

L’Australia teme l’invasione dei ragni «atrax robustus Sono i più letali

in News

Australia teme l’invasione dei ragni «atrax robustus». Sono i più letali L’allerta delle autorità di…
Marzo 28, 2021

Bimbo scava nel giardino di casa trova un fossile di 488 milioni di anni

in News

Bimbo scava nel giardino di casa: trova un fossile di 488 milioni di anni È…
Marzo 27, 2021

Auto elettriche e ansia da ricarica Ora il «pieno arriva a domicilio

in News

Un nuovo servizio per rifornire ovunque siano i possessori di vetture a batteria Leggi Altro:…
Marzo 28, 2021

Covid la sfida dal cielo dell’Aeronautica Mattarella «Contributo preziosissimo

in News

Covid, la sfida dal cielo dell’Aeronautica. Mattarella: «Contributo preziosissimo» Oggi è il 98esimo anniversario della…
Marzo 28, 2021

Covid quanto è efficace e sicuro il vaccino AstraZeneca le risposte ai dubbi

in News

AstraZeneca: le risposte ai dubbi I risultati aggiornati confermano che il farmaco è altamente protettivo…
Marzo 25, 2021

Miliardi di pulcini vengono uccisi ogni anno perché maschi Ecco come lo si può evitare

in News

Miliardi di pulcini vengono uccisi ogni anno perché maschi. Ecco come lo si può evitare…
Marzo 28, 2021

Valentino lunedì in diretta ore 1230 con Pierpaolo Piccioli e la «Art Collection

in News

Valentino lunedì in diretta (ore 12.30) con Pierpaolo Piccioli e la «Art Collection» Lo stilista…
Marzo 28, 2021

Il fuoco incrociato che può minare il governo

in News

Il fuoco incrociato che può minare il governo Leggi Altro: Il fuoco incrociato che può…
Marzo 28, 2021

Suez la nave resta incagliata Al Sisi prepararsi a scaricare i container

in News

Suez, la nave resta incagliata. Al Sisi: prepararsi a scaricare i container Gli sforzi per…
Marzo 28, 2021

«Il passaporto sanitario disponibile a giugno ma come funzionerà

in News

Il passaporto sanitario disponibile a giugno», ma come funzionerà? Il commissario europeo Thierry Breton presenta…

Tracce Covid nei supermercati. Positività anche a Perugia e Terni

Pubblicato su Lunedì, 26 Aprile 2021 10:17

Verifiche dei carabinieri del Nas nei supermercati per controllare

che avvenga la corretta esecuzione di sanificazione anti Covid. Sono stati ispezionati 981 esercizi commerciali di maggior afflusso e sono state rilevate irregolarità in 173, il 18%. Per dodici supermercati è immediatamente scattata la sospensione. E' stata rilevata la positività alla presenza di materiale genetico del virus in 18 casi su carrelli, cestini, tastiere per il pagamento bancomat, pos, tasti delle bilance, dispositivi salvatempo. In un comunicato il Nas spiega che sono state evidenziate nel complesso 226 irregolarità e che 39 sono riconducibili a carenze igieniche: in pratica non vengono effettuate le corrette operazioni di pulizia e sanificazione di locali e attrezzature. 

Accertato, inoltre, il cattivo funzionamento oppure l'assenza dei dispenser per disinfettare le mani, così come il mancato rispetto delle distanze. Sono stati effettuati tamponi per la ricerca del Covid sulle superfici di maggiore contatto. Mille verifiche grazie al supporto dei tecnici prelevatori di Asl, Arpa, Izs ed enti universitari. Positività è stata evidenziata in diverse aziende della grande distribuzione in punti vendita delle città di Roma, Latina, Frosinone, Grosseto, Terni, Salerno e Catania, ma anche a Parma, Perugia e Cagliari

I carabinieri, inoltre, hanno individuato anche gravi carenze igieniche, gestionali e strutturali che hanno determinato l'esecuzione dei provvedimenti di immediata sospensione dell'attività commerciale nei confronti di dodici supermercati. Tre per violazione delle misure anti Covid 19. Sono stati sequestrati, inoltre, duemila chili di prodotti alimentari che sono risultati non adatti al consumo per la mancanza della tracciabilità e per la modalità di conservazione che è stata giudicata non idonea dagli uomini della sicurezza. Un'operazione complessa e particolarmente intensa che con tutta probabilità verrà ripetuta nelle prossime settimane. I gestori dei supermercati e dei punti vendita sono chiamati alla massima attenzione e a rispettare tutte le norme anti Covid per cercare di contenere il virus. 

Leggi Tutto: Tracce Covid nei supermercati. Positività anche a Perugia e Terni

Letto 23 volte Ultima modifica il Lunedì, 26 Aprile 2021 20:45

Articoli correlati (da tag)

Per Inviare i Commenti Devi Accedere

Articoli/Post Correlati

Uomini e Donne, Ida Platano: c'è Luca Cenerelli. La relazione avanza

Leggi Tutto »
Parole Chiave: