Matteo Renzi: "Tutti contro Italia Viva, ma poi facciamo er cucchiaio e salviamo il Paese"

Pubblicato su Giovedì, 13 Gennaio 2022 17:28 Scritto da Corriere di Umbria

Sarà Matteo Renzi l'ospite della puntata di Porta a Porta, stasera in tv giovedì 13 gennaio, dalle ore 23.40 su Rai 1. Il leader di Italia

Viva sarà intervistato da Bruno Vespa sull'attualità politica. A un anno della nascita del governo guidato da Mario Draghi, Renzi traccerà un bilancio sull'attività dell'esecutivo. Ovviamente tra i temi sicuramente anche la situazione del Covid 19 nel nostro Paese e le ormai imminenti votazioni per il nuovo presidente della Repubblica, chi è davvero il favorito per succedere a Sergio Mattarella? Sicuramente Bruno Vespa chiederà a Matteo Renzi quali saranno le scelte per il suo futuro e i rapporti con gli alleati e gli avversari politici. Una intervista a tutto campo, come sempre accade nelle puntate di Porta a Porta, quando l'ospite è uno dei leader politici.

Una cosa è certa: Matteo Renzi è decisamente soddisfatto di aver fatto cadere Giuseppe Conte un anno fa e di come sta lavorando il successore, Mario Draghi. "A casa ci sono 2 milioni e 300 mila italiani che hanno il Covid però di questi nostri connazionali solo 1.670 sono in terapia intensiva. Rispetto al 2020 la situazione è completamente diversa", ha spiegato il leader di Italia Viva a Metropolis, in diretta sulle testate del gruppo Gedi. "Oggi ci sono 30 volte i contagiati ma le terapie intensive non sono più piene come prima. Dobbiamo dire grazie al vaccino". 

Intervenendo a Radio Leopolda, l'ex premier ha anche fatto il punto sulla linea politica del partito che ha fondato: "La nostra priorità è essere decisivi per portare la legislatura al 2023 garantendo che si spendano bene i soldi del Pnrr e garantendo che ci sia per sette anni un presidente della Repubblica che sia punto di riferimento per tutti. Italia Viva è sempre contestata da tutti ma poi fa esattamente come l'anno scorso, fa "er cucchiaio", e salva il Paese".
Leggi Tutto: Matteo Renzi: "Tutti contro Italia Viva, ma poi facciamo er cucchiaio e salviamo il Paese"

Letto 39 volte