Umbria film fund, otto case di produzioni vincono il bando

Pubblicato su Martedì, 11 Gennaio 2022 02:00 Scritto da Sabrina Busiri Vici

Otto produzioni audiovisive (quattro opere cinematografiche, due lungometraggi e due documentari) sono state finanziate con i contributi del bando Umbria film fund. Una dotazione di 1,5 milioni messi a disposizione da

Regione Umbria per l'attività di produzione audiovisiva a fini anche di promozione turistica. Nella graduatoria stilata risulta al primo posto Genesis srl che ha ottenuto 200 mila euro per la realizzazione dell'opera cinematografica Uomini da marciapiede. Segue la 102 Distribution srl, ammessa per 200 mila euro, per il lungometraggio dal titolo Generazione di fenomeni.

E ancora, seguono tre opere cinematografiche: Minerva pictures ammessa per 120 mila euro con La caccia; la Reset production per 150 mila euro con Amici per caso e Duea film spa per 200 mila euro da destinare a Dante. Cinquanta mila euro vanno alla Myro communications per il lungometraggio dal titolo Il gusto doppio della vita. Al lungometraggio New life della Movie factory srl vanno poi 110 mila euro. E. infine, è stata ammessa per 20 mila euro la serie documentaria Il prossimo della casa di produzione Scialò Daniele. 
Il contributo concedibile varia: fino a 200 mila euro per le opere cinematografiche, lungometraggi e per le opere seriali; fino a 100 mila euro per l'animazione; fino a 50 mila per il documentario e fino a 10 mila euro per il cortometraggio. “Il bando rappresenta un punto importante per la nostra Regione, che finalmente si allinea alle altre. Crea un sistema virtuoso: vengono finanziate le produzioni, che a loro volta danno valore alle varie maestranze, valorizzano il territorio e poi attraverso i prodotti finiti possono avere una vetrina all'interno dei vari festival – dice Daniele Corvi di Umbria film commisison – bisogna far conoscere l'Umbria anche nei luoghi non noti. L'Umbria è anche borghi, città, paesini, vicoli. Il bando è in ottica di promozione del turismo”. 

Leggi Tutto: Umbria film fund, otto case di produzioni vincono il bando

Letto 43 volte