Le Regioni: "I vaccinati che entrano in contatto con positivi passino da quarantena ad autosorveglianza"

Pubblicato su Mercoledì, 29 Dicembre 2021 11:45 Scritto da Corriere di Umbria

L'aumento perentorio di nuovi casi Covid legati in particolare alla variante Omicron impone nuove regole (e obblighi) per arginare questa nuova ondata che ha visto, solo nella giornata di ieri,

80mila contagi. Così oggi mercoledì 29 dicembre 2021 si riuniscono prima il Comitato tecnico scientifico e a seguire, nel pomeriggio, il Consiglio dei ministri. Sul tavolo anche alcune richieste arrivate da parte delle Regioni.

Le Regioni infatti chiedono che tutti i non vaccinati continuino a fare la quarantena mentre i vaccinati con terza dose (o seconda da meno di quattro mesi) nel caso in cui entrino in contatto con positivi passino da quarantena all'autosorveglianza, rivolgendosi al medico curante solo in caso di comparsa di sintomi. Lo riporta il Corriere della Sera.  "Non possiamo bloccare il Paese con le quarantene dei contatti di positivi. Il Covid è cambiato, la maggior parte della popolazione è vaccinata, dobbiamo rivedere anche le misure per affrontarlo. Tra poco in Conferenza delle Regioni presenteremo un documento per cambiare al più presto le regole delle quarantene e del contact tracing. Non possiamo paralizzare l'Italia" ha fatto sapere tramite sociale Giovanni Toti, presidente della Liguria e vicepresidente della Conferenza delle Regioni. Sollecitato anche il green passi rafforzato - che sarebbe quello rilasciato solo ai vaccinati - per tutti i lavoratori.

"Per rallentare il contagio è ora inevitabile il lockdown per non vaccinati, già attivo con concreti risultati in Austria e Germania . Le statistiche sono chiarissime, la prevalenza di ricoveri è data da non vaccinati che, magari, si ricredono sulle loro scelte quando ormai sono in terapia intensiva" ha invece aggiunto, sempre tramite sociale, Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana.

Leggi Tutto: Le Regioni: "I vaccinati che entrano in contatto con positivi passino da quarantena ad autosorveglianza"

Letto 58 volte